Contenuto principale

Messaggio di avviso

Comunicazioni Famiglia

1 1

Si porta a conoscenza di quanti in indirizzo che la comunicazione del Comune di Biancavilla – Servizio 18° Pubblica Istruzione, prevede l’assegnazione del contributo di cui alla legge citata in oggetto.

Si comunica che in data 13.03.2019 presso il nostro Istituto si svolgerà l’incontro con Cittaccessibile,  riservato agli alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria.

Si comunica che le organizzazioni sindacali SISA Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente, e LAS Confederazione Sindacale Lavoro Ambiente e Solidarietà   – hanno  indetto una giornata di sciopero   di tutto il personale docente e ata a tempo determinato e indeterminato per  venerdì 15 marzo p.v.   Poiché il personale scioperante potrebbe comunicare l’adesione allo sciopero nella stessa mattinata potrebbero verificarsi delle modifiche all’orario delle lezioni previste per la giornata. Pertanto, i genitori sono invitati a verificare la presenza in Istituto degli insegnanti prima di lasciare i propri figli.

Si comunica che sabato 16 marzo 2019, in orario antimeridiano, si svolgeranno, presso l’Università degli studi di Catania, Dipartimento di Matematica e Informatica ( Cittadella Universitaria) le finali di area dei Giochi Matematici del Mediterraneo. Agli alunni del nostro Istituto che parteciperanno alle suddette finali sono in totale n.17 ( Sc primaria e Secondaria). Gli alunni saranno accompagnati dai docenti: Francese Francesca per la scuola primaria e Rapisarda Francesca per la scuola secondaria. Partenza da Biancavilla Viale dei Fiori alle ore 7.15 Rientro da Catania alle ore 14.00.

Si comunica che le organizzazioni sindacali Slai – Usi_Usb Confederazioni – Cobas-Sgb, – hanno indetto una giornata di sciopero di tutto il personale docente e ata a tempo determinato e indeterminato per venerdì 8 marzo p.v.

Si comunica che mercoledì 6.3.2019, alle ore 14.00, la Dirigente Scolastica terrà un momento di accoglienza nel cortile antistante l’edificio scolastico, per illustrare agli alunni la nuova articolazione dell’orario e per augurare una serena prosecuzione delle attività didattiche.